In arrivo un nuovo farmaco contro la cheratosi attinica

In arrivo un nuovo farmaco contro la cheratosi attinica

20 Novembre 2018 News 0
Cheratosi Attinica: cura con terapia farmacologica - Aktikerall

Actikerall®, questo il nome del nuovo farmaco dell’azienda Almirall per la cura della cheratosi attinica, è basato sul principio attivo fluorouracile e potrà essere usato solo su prescrizione del dermatologo.

Come recita la Determina dell’Agenzia Italiana del Farmaco (AIFA) del 17 settembre 2018, Actikerall® dovrà essere applicato “una volta al giorno sulle cheratosi attiniche finché’ le lesioni non sono completamente guarite o fino a un massimo di 12 settimane”.

“Il principio attivo fluorouracile è un citostatico con effetto antimetabolita. Avendo una struttura simile a quella della timina (5-metiluracile) presente negli acidi nucleici, il fluorouracile previene la formazione e l’utilizzo della timina stessa, inibendo in tal modo la sintesi del DNA e dell’RNA e determinando così l’inibizione della crescita cellulare. L’acido salicilico topico ha effetto cheratolitico e riduce l’ipercheratosi associata a cheratosi attinica.

Actikerall® e’ indicato per il trattamento topico di cheratosi attiniche ipercheratosiche leggermente rilevabili al tatto e/o moderatamente spesse (grado I/II) in pazienti adulti immunocompetenti”.

Per maggiori informazioni invitiamo a rivolgersi al proprio medico dermatologo.

 

Approfondimenti:

Link al Foglio illustrativo di Actikerall (Sito AIFA)

Riassunto delle caratteristiche del prodotto (Sito AIFA)

Estratto determina AAM/AIC n. 121/2017 del 29 agosto 2017 (Sito della Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana)